La nostra storia - misericordiacasciano2

Vai ai contenuti

Menu principale:

La nostra storia

Chi siamo

   La Confraternita di Casciano fu fondata nell'anno 1892, traendo spunto per lo Statuto dall'esperienza delle numerosissime Confraternite di Misericordia presenti in Toscana fin dal medioevo e condividendone la profonda ispirazione cristiana.
   Fin dai primi anni la Confraternita cercò di impegnarsi, oltre che nei servizi funebri, anche in piccole opere di carità, elargendo sussidi a famiglie bisognose ed in particolare agli ammalati.
   A partire dal secondo dopoguerra la "Misericordia di Casciano" conobbe una nuova primavera grazie anche allo slancio dell'allora correttore e parroco di Casciano don Alvaro Monciotti, che con un gruppo di confratelli promosse corsi di pronto soccorso e corsi d'infermieri, cercando di sensibilizzare la popolazione sul tema del Volontariato.
   Nel 1978 nasce a Casciano il gruppo Frates, la cui opera prosegue ancora oggi nel vasto campo della donazione del sangue.
   Nel corso degli anni la nostra Misericordia si è dotata di materiale sanitario (carrozzine, letti, bastoni, etc.) che viene fornito ad uso gratuito a chi ne fa richiesta.
   Dal 1994, grazie alla collaborazione della Misericordia di Siena, la nostra confraternita è riuscita, con i mezzi a disposizione ((1 ambulanza, 1 autovettura e 1 doblò attrezzato per le carrozzine) ad aiutare persone anziane, indigenti ed ammalate, svolgendo numerosi servizi.
   Nel 2010 è stata inaugurata la nuova sede operativa, grazie al contributo del Comune di Murlo che ha concesso in uso un locale con tutti i confort; sede che viene usata oltre che per ufficio anche durante le ore del servizio di emergenza restando a disposizione del 118.
   L' opera di volontariato è da sempre rivolta non solo ai propri iscritti ma a tutta la comunità come nel vero spirito della Misericordia.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu