Motivazioni - misericordiacasciano2

Vai ai contenuti

Menu principale:

Motivazioni

Volontariato

«Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia» (Matteo 5,7)


    «Misericordia» è una vecchia parola. Durante la sua lunga storia, ha acquisito un senso molto ricco. In greco, lingua del Nuovo Testamento, misericordia si dice éléos. Questa parola ci è familiare nella preghiera Kyrie eleison, che è una invocazione alla misericordia del Signore. Éléos è la traduzione abituale, nella versione greca dell’Antico Testamento, della parola ebraica hésèd. È una delle parole bibliche più belle. Spesso, la si traduce molto semplicemente con "amore".
    E' con questo amore che si presenta anche la nostra "Misericordia", associazione di volontariato avente per scopo la costante affermazione della carità e della fraternità cristiana attraverso la testimonianza delle opere in soccorso dei singoli e delle collettività contribuendo alla formazione delle coscienze secondo l’insegnamento del vangelo.
    San Paolo Apostolo disse : "La carità è paziente, è benigna la carità; non è invidiosa la carità, non si vanta, non si gonfia, non manca di rispetto, non cerca il suo interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, non gode dell'ingiustizia, ma si compiace della verità. Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta. La carità non avrà mai fine..."
    Carità e Misericordia, che grazie al supporto di validi e tenaci volontari, formano una realtà che ha preso piede divenendo un servizio insostituibile e fondamentale per il nostro paese, dal quale cerca stimolo e nuove forze che escano dal guscio di inerzia e di indecisione, affrontando a viso aperto la sfida alla sofferenza, alla solitudine ed al bisogno di aiuto che il nostro prossimo richiede.
    Essere volontario vuol dire farsi carico del bisognoso, dell’anziano, del più debole e dei piccoli per aiutarli a superare la propria condizione di sofferenza sia materiale che spirituale. Vuol dire inoltre essere un punto di riferimento e di accoglienza non solo per chi si trova in difficoltà ma anche per coloro che sentono il bisogno di fare qualcosa per il prossimo.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu